_

 

MISURA 223 pubblici PSR 2007-2013


Pienocampo Associazione professionale di agronomi
Servizi tecnici per l'agricoltura ed il territorio
- © 2009 -

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 3.0 Unported License.

Inserisci un indirizzo email valido
barra le caselle interessate e poi fai click su Calcola il punteggio in fondo alla pagina
Punteggio totale: 0
CATEGORIA ARGOMENTO PUNTI MAX CONDIZIONE SCELTA PUNT.PARZIALE
SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO E RESPONSABILITÀ ETICA a) impresa in possesso di certificazione SA8000
3,5
3,5
Il requisito deve essere posseduto alla ricezione della domanda.
Documenti per la verifica: certificato rilasciato da organismo di controllo accreditato o atto di approvazione del bilancio sociale dell’ anno precedente alla ricezione della domanda o copia del
bilancio approvato.

0
AMBIENTE a) richiedente in possesso di certificazione ISO 14000 o EMAS ai sensi del Reg. (CE) n.761/2001
3
23
Il requisito deve essere posseduto alla ricezione della domanda.
Documenti per la verifica: certificato rilasciato da organismo di controllo accreditato.

0
b) investimenti eseguiti totalmente in zone interessate negli ultimi 20 anni da dichiarazione ufficiale di area soggetta a calamità naturale (solo per investimenti interamente pertinenti a tale calamità) 5 Il requisito deve essere posseduto alla ricezione della domanda.
Documenti per la verifica: inserimento dell’area oggetto dell’intervento all’interno della delimitazione prevista dai singoli decreti di dichiarazione di calamità naturale.
c) investimenti eseguiti su terreni forestali o su infrastrutture che ricadono per almeno il 70% in zone ricomprese in Natura 2000 o in zone individuate ai sensi della Dir. CE 2000/60/CE o in Aree Protette come classificate dalla vigente normativa. 5 Il requisito deve essere posseduto in fase di ricezione della domanda.
Documenti per la verifica: d’ufficio (effettuata in base alle delimitazioni delle aree eseguita dalla Regione Toscana o da altro Ente competente).
d) investimenti per la messa in sicurezza o per la sistemazione/ripristino delle aree eseguiti su terreni soggetti per almeno il 70% della loro superficie a dichiarazione di urgenza per la tutela
dell’incolumità pubblica legata al rischio idrogeologico o a rischio incendi boschivi
5 Il requisito deve essere posseduto alla ricezione della domanda.
Documenti per la verifica: inserimento del terreno oggetto dell’intervento negli atti relativi alla dichiarazione di Urgenza per pubblica incolumità ed emanati dal Sindaco o dal Prefetto territorialmente competente.

e) investimenti eseguiti su terreni forestali o infrastrutture che ricadono per almeno il 70% della loro superficie nel territorio di Comuni con Indice di boscosità superiore al 47% 5 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto, confermato nella domanda di pagamento e verificato in fase di accertamento finale.
Documenti per la verifica: d’ufficio (confronto con elenco Comuni con indice di boscosità superiore al 47%, come rilevato dall'Inventario Forestale della Toscana -vedi allegato D al presente Bando)
QUALITÀ Il richiedente è in possesso di una delle seguenti certificazioni di qualità di processo e/o di prodotto:
-UNI ISO 9000;
-UNI ISO EN 22000 (rispetto requisiti igienico-sanitari);
-UNI ISO 10939, 2001 (rintracciabilità di filiera);
-UNI 11020, 2002 (rintracciabilità aziendale);
3 3 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto.
Documenti per la verifica: certificato rilasciato da organismo di controllo accreditato.
0
FIRMA ELETTRONICA Apposizione di firma elettronica sulla domanda presentata tramite la Dichiarazione Unica Aziendale (DUA) 0,5 0,5 Documenti per la verifica: d'ufficio
0

ASSENZA FINANZIAMENTI PREGRESSI Il richiedente non ha avuto liquidati contributi pubblici nei 5 anni precedenti la ricezione della domanda con riferimento alla misura 8.2 del PSR 2000/2006 e alla misura 226 del PSR 2007/2013 3 3 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto.
Documenti per la verifica: d'ufficio
0
TIPOLOGIA DI INVESTIMENTO / COMPARTO
a) almeno il 51% della superficie di intervento è interessata da interventi di ricostituzione di soprassuoli danneggiati, di cui al punto 4.b della scheda di Misura del PSR (ricostituzione di soprassuoli danneggiati) 6 7 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto, confermato nella domanda di pagamento e verificato in fase di accertamento finale.
Documenti per la verifica: d’ufficio.

0

b) gli investimenti previsti riguardano per almeno il 30% della spesa ammissibile interventi di rinsaldamento eseguiti con tecniche di ingegneria naturalitica di cui al punto 4.b della scheda di Misura del PSR (ricostituzione di soprassuoli  danneggiati) 1 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto, confermato nella domanda di pagamento e verificato in fase di accertamento finale.
Documenti per la verifica: d’ufficio
I punteggi delle lett. VI.a e VI.b sono cumulabili.

c) gli investimenti previsti riguardano per almeno il 51% della spesa ammissibile quelli relativi al punto 4.a.I della scheda di Misura del PSR (Interventi di prevenzione e lotta incendi boschivi) e sono realizzati nel territorio di Comuni classificati ad alto rischio di incendio in base alla classificazione contenuta nel Piano AIB della Regione Toscana 3 3 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto, confermato nella domanda di pagamento e verificato in fase di accertamento finale
Documenti per la verifica: d’ufficio.

d) gli investimenti previsti riguardano per almeno il 51% della spesa ammissibile quelli relativi al punto 4.a.II della scheda di Misura del PSR (Interventi di prevenzione e lotta alle fitopatie) e sono realizzati nel territorio di Comuni indicati dal Progetto META come interessati alla diffusione del patogeno segnalato.
3 3 Il requisito deve essere posseduto alla data di ricezione della domanda di aiuto, confermato nella domanda di pagamento e verificato in fase di accertamento finale
Documenti per la verifica: d’ufficio.
e) percentuale di interventi di prevenzione per la prevenzione del rischio idrogeologico (lettera 4.a.III della scheda di Misura del PSR) realizzati con tecniche di ingegneria naturalistica.
dal 33% al 50%
3 4 Il requisito deve essere posseduto in fase di ricezione della domanda e in fase di accertamento finale.
Documenti per la verifica: d’ufficio.
Non cumulabile con i precedenti criteri VI.a, VI.b, VI.c e VI.d.

- - - 24 May 2018 Punteggio totale 0